T-STORY Storytelling Applied to Training  
Facebook  LinkedIn Twitter 

OBIETTIVI

OBIETTIVI

L’obiettivo generale del progetto T-Story è chiaro: la promozione di un più diffuso utilizzo in Europa dello storytelling e del digital storytelling nei percorsi di educazione e formazione, a tutti i livelli, attraverso lo sviluppo di un corso digitale rivolto ad insegnanti, educatori e formatori.

Obiettivi immediati del progetto:

  • coinvolgere insegnanti/educatori/formatori europei in un’indagine finalizzata ad identificare le loro esigenze riguardo alle competenze di digital storytelling e di utilizzo delle ICT (Tecnologie dell’Informazione e Comunicazione);
  • identificare esperienze di buone pratiche da progetti esistenti di storytelling applicato all’educazione, soprattutto quelli realizzati con il supporto del digital storytelling;
  • elaborare un corso digitale di insegnamento dello storytelling ed un manuale di istruzione di supporto per gli insegnanti, per la formazione attraverso lo storytelling;
  • promuovere, in ciascuno dei 7 Paesi europei coinvolti nel progetto, 7 sessioni pilota del corso digitale di storytelling, per raccogliere feedback e mettere a punto i materiali formativi sviluppati;
  • realizzare azioni di valorizzazione delle attività del progetto, per massimizzare il loro impatto tra i partecipanti coinvolti e migliorarne i risultati.

I risultati attesi:

  • le esigenze di insegnanti/educatori/formatori (riguardo alla competenze chiave di digital storytelling e di utilizzo delle ICT) saranno analizzate e disseminate a livello nazionale ed europeo;
  • i partecipanti saranno in grado di rafforzare le loro abilità di creazione e sviluppo di corsi di formazione innovativi utilizzando lo storytelling ed il supporto digitale, avendo a disposizione materiali di formazione specifici per tali strumenti;
  • il formato digitale attraverso il quale il corso sarà disponibile, contribuirà ad una più semplice e ampia diffusione e ad un futuro sfruttamento dei risultati, incrementando la cultura dell’apprendimento nel lungo termine;
  • l’adozione di metodologie di apprendimento innovative nei percorsi di educazione e formazione può contribuire allo sviluppo di competenze chiave trasversali, come il pensiero critico, la creatività e l’innovazione;
  • l’adozione degli strumenti ICT (Tecnologie dell’Informazione e Comunicazione) nei percorsi educativi può rafforzare (direttamente negli insegnanti ed indirettamente nei loro studenti/tirocinanti) lo sviluppo delle abilità digitali, favorendo l’inclusione digitale;
  • affrontare le esigenze degli educatori/formatori attraverso la personalizzazione, collaborazione e l’apprendimento informale accrescerà le loro motivazioni, rafforzerà il loro legame con le istituzioni educative ed accrescerà il loro investimento nei programmi di formazione a lungo termine;
  • la valorizzazione delle attività previste dal partenariato permetterà di aumentare la consapevolezza della metodologia e potrà favorire nuove applicazioni in altri contesti professionali, oltre a quelli educativi.
Advancis – Business Services
Rua Primeiro de Maio 192, 2o Tras.
4450-230 Matosinhos PORTUGAL
+351 220 175 604
+351 220 100 325
info@advancis.pt